• Gian Maria Brega

Intelligenza artificiale e Project Management

Secondo il PMI (Project Management Institute) l’intelligenza artificiale (AI) avrà un impatto anche su questo genere di attività.


Su 551 project manager intervistati a livello globale, ben l’81% afferma che l’AI ha un impatto sulla loro organizzazione.


La percentuale di progetti gestiti anche con AI salirà dal 23% al 37% nei prossimi 3 anni.

La crescita di AI richiederà cambiamenti nel modo in cui i progetti sono gestiti.


Il Report identifica alcune tecnologie che stanno investendo e interessando la gran parte delle organizzazioni nel mondo:


· Sistemi knowledge-base: servono a capire il contesto dei dati processati, con lo scopo di aiutare l’apprendimento e il processo decisionale;

· Machine Learning: analizza i dati per costruire modelli attraverso sistemi ricorsivi in grado di ridurre al minimo l’intervento umano;

· Decision Management: crea un sistema di gestione di processi basato su regole e logiche in grado di automatizzare le decisioni.


Nell’ambito dell’AI, gli esperti credono che anche le seguenti tecnologie potranno avere un impatto importante nelle organizzazioni:


· Sistemi esperti, in grado di emulare il comportamento umano;

· Deep learning;

· Robotic process automation.


Noi di BRAIN Consulting siamo sempre alla ricerca di tecnologie in grado di migliorare le nostre performance e la capacità di gestire in modo ottimale un Progetto.


Scopri di più e contattaci!


2 visualizzazioni